Consigli

Come facilitare un rapporto anale

Il sesso è alla base del rapporto di coppia, è un momento di profondo rapporto fisico fra i due partner ma la maggior parte delle volte uno dei due partner o entrambi hanno delle fantasie erotiche o delle semplici curiosità che non riescono a raccontare, uno di questi è senza ombra di dubbio il rapporto anale.

Sono molte le donne che lo rifiutano categoricamente perché pensano che sia doloroso, queste sono soltanto dicerie, questa tipologia di rapporto può essere stupenda, l’importante è avere la giusta calma ed il giusto approccio.

Il rapporto di coppia è un puro e semplice coinvolgimento, specialmente per le donne la componente emotiva è molto forte e questo ne determina la riuscita del rapporto stesso.

Nel rapporto di coppia è bellissimo sperimentare assieme cose nuove, ecco il perché di questo articolo, cercheremo di spiegarvi come approcciare al meglio ad un rapporto anale.

La maggior parte delle volte questo è un desiderio sessuale dei maschietti perché esercitano un completo dominio sulla donna e poi anche perché, essendo più stretto, dona sensazioni molto più forti del rapporto vaginale e, cosa ancora più importante, si può tranquillamente esplodere all’interno della propria partner senza preoccupazione alcuna.

Logico che il rapporto anale deve essere accettato dalla partner quindi ci deve essere in precedenza un certo dialogo a riguardo oppure, se la confidenza e la complicità sono molto forti può bastare anche un semplice cenno durante il rapporto.

Se si raggiunge questo, chiamiamolo accordo amoroso dovrete mettere in campo dei semplici accorgimenti per evitare che si trasformi in un’esperienza dolorosa ma bensì in un momento unico e pieno di magia.

Come in tutte le cose anche nel rapporto anale la prima volta non si scorda mai ecco perché il tutto deve essere fatto con estrema lentezza, dolcezza e passione, più curerete questi aspetti è più sarà facile che la donna lo voglia riprovare.

Il fulcro di tutto è la lubrificazione, in commercio potete trovare diversi tipi di lubrificanti, in olio o in gel, in questo modo renderete la penetrazione più agevole e confortevole, non tralasciate questo particolare perché sennò si trasformerebbe in un rapporto poco soddisfacente.

E’ consigliabile utilizzare dei preservativi quando lo si fa e precedere con molta cautela e delicatezza durante l’introduzione, molti esperti consigliano di stimolare precedentemente la parte preparandola lentamente alla penetrazione successiva.

Superfluo dirvi che non dovrete mai passare da una penetrazione anale ad una vaginale perché potreste incorrere in infezioni di vario genere che possono essere anche molto fastidiose.

La donna dovrà essere completamente rilassata e si dovrà anche trovare la giusta posizione per agevolare la penetrazione, se la donna inizia a contrarre i muscoli dovrete cercare di farla rilassare e poi riprovare.